Siete qui: Home

Partenza da:


Lilongwe

Cerca Voli



Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il fiume, vedi Lilongwe (fiume).
Lilongwe
comune
Lilongwe
Lilongwe – Veduta
Localizzazione
Stato Malawi Malawi
Regione Centrale
Distretto Lilongwe
Territorio
Coordinate 13°59′S 33°47′E / 13.983333°S 33.783333°E-13.983333; 33.783333 (Lilongwe)Coordinate: 13°59′S 33°47′E / 13.983333°S 33.783333°E-13.983333; 33.783333 (Lilongwe)
Altitudine 1 050 m s.l.m.
Abitanti 1 077 116 (2015)
Altre informazioni
Lingue Inglese, chichewa
Fuso orario UTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Malawi
Lilongwe
Lilongwe

Lilongwe (oltre un milione di abitanti, stima 2015) è la capitale e la città più grande del Malawi, nonché capoluogo della Regione Centrale. Si trova nel sudovest del paese, sul fiume omonimo, a ovest del fiume Malawi, vicino alla frontiera di Malawi, Mozambico e Zambia.

Fu fondata nel 1947 come centro commerciale e amministrativo ed è divenuta capitale nel 1975. Nella città si commerciano i prodotti della ricca regione agricola circostante (soprattutto tabacco e arachidi). È anche sede dell'Università dell'Agricoltura, il più importante ateneo del Malawi, sebbene la sede principale dell'università si trovi a Blantyre. La stagione delle piogge è fra ottobre e aprile.

Lilongwe è suddivisa in una Città Nuova, in gran parte pianificata (in cui si trovano i grandi hotel, le ambasciate, gli uffici governativi e delle compagnie aeree, e così via) e una Città Vecchia, più pittoresca (in cui si trovano i mercati, i caffè, i ristoranti, e le stazioni degli autobus). Fra i luoghi di interesse, si possono citare il variopinto mercato in Malangalanga Road e il santuario naturale in Kenyatta Road. La città dispone di un aeroporto che la collega alle principali città dell'Africa australe e orientale (in particolare Johannesburg).

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

Anno Popolazione[1]
1977 98.718
1987 223.318
1998 435.964
2008 866.272
2009 902.388
2015 1.077.116

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN134874487 · LCCN: (ENn81032100 · GND: (DE4111306-8
Africa Portale Africa: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Africa